Vito Corleone è il numero uno

Vito Corleone è il più grande personaggio cinematografico di tutti i tempi: il capostipite de Il padrino guida una classifica di cento personaggi redatto dalla rivista Première.

Patrizio Marino

Vito, Il capostipite della famiglia Corleone, è stato votato dalla rivista Première come il più grande personaggio della storia del cinema.

Il personaggio de Il padrino, interpretato da Marlon Brando precede in questa speciale classifica Fred C. Dobbs, il protagonista de Il tesoro della Sierra Madre, interpretato da Humphrey Bogart, mentre al terzo posto e prima tra le donne si piazza Scarlett O'Hara di Via col vento (Vivien Leigh).
Nei primi dieci posti troviamo tra gli altri Norman Bates (Anthony Perkins in Psycho), James Bond (nella versione di Sean Connery), Annie Hall (in Io e Annie di Woody Allen), Indiana Jones (I predatori dell'arca perduta), Ellen Ripley (la Sigourney Weaver astronauta di Alien), Jeff Spicoli (l'esordio di Sean Penn nello stralunato studente di Fuori di testa) e Gollum (la creatura artificiale de Il signore degli anelli - Le due torri).

Nella classifica di premiere troviamo non solo esseri umani oltre al già citato Gollum nella lista compaiono infatti anche il simpatico alieno di E.T. l'extraterrestre (26), lo scimmiono di King Kong (30), il robot Terminator (40) e il perfido Darth Vader, parte uomo e parte macchina in Guerre stellari (84).

Marlon Brando compare nella speciale classifica anche con altri personaggi: Terry Malloy in Fronte del Porto (69) e Stanley Kowalski in Un tram che si chiama desiderio (85).
Ma Brando non è il solo a poter vantare più di un posto in classifica: Bogart è presente infatti anche con Rick Blaine di Casablanca (19) e Sam Spade de Il mistero del falco (80); Orson Welles è al dodicesimo posto con il suo Charles Foster Kane di Quarto potere e numero 93 con l'immortale Harry Lime de Il terzo uomo; Jack Nicholson è in classifica con Randle McMurphy (Qualcuno volò sul nido del cuculo, numero 14), Jake Gittes (Chinatown, numero 37) e Jack Torrance di Shining (82).
E naturalmente non mancano Dustin Hoffman (Un uomo da marciapiede, Tootsie - e Rain man - l'uomo della pioggia), Clint Eastwood (Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo e Il buono, il brutto, il cattivo), Peter Sellers (Oltre il giardino, Il dottor Stranamore, ovvero come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba).

Vito Corleone è il numero uno
Privacy Policy