Visitors: Diana is back!

Jane Badler ha firmato con la produzione per un ruolo nel reboot della serie degli anni '80: il suo personaggio sarà fondamentale per la mitologia della serie. Inoltre Bret Harrison è stato scritturato per un ruolo ricorrente.

Nella seconda stagione di V - The Series, i fans potranno acclamare il ritorno della più amata villain del serial originale: Diana, ovvero la splendida Jane Badler che a 56 anni è più in forma che mai. Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere ulteriori dettagli in merito alla trama ancora inedita. Dunque, Jane ritornerà a indossare le squame verdastre di una visitor chiamata Diana, ma non si sa se è una coincidenza o se effettivamente la perfida regina tornerà in vita.

Ciò che rende il suo ritorno estremamente interessante è il fatto che Diana è la madre di Anna (Morena Baccarin) e quindi nonna di Lisa (Laura Vandervoort), ma le sorprese non finiscono qui: Anna tiene prigioniera sua madre in una zona segreta dell'astronave madre che è stata 'arredata' con le fattezze del pianeta natio dei V-Visitors. Il ruolo della Badler è stato descritto come "centrale nella mitologia dei visitatori", quindi siamo certi che il suo personaggio non sarà solo di contorno, o inserito come contentino per i fan della vecchia guardia. Lo stesso vale per il Dr. Sidney Miller, un biologo che avrà il volto di Bret Harrison e che riuscirà a scoprire i motivi che si nascondono dietro il cielo rosso che ha ricoperto l'atmosfera terrestre nel cliffhanger della prima stagione. Harrison debutterà nella premiere della seconda stagione, mentre non si sa ancora quando Diana ricomparirà sugli schermi.

Visitors: Diana is back!
Privacy Policy