Virzì: nuovo film con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti

Annunciato il nuovo progetto del regista livornese: una commedia ambientata nei paraggi di una clinica per malattie mentali.

La prossima primavera Paolo Virzì farà ritorno sul set per dirigere una nuova commedia. A confermarlo è lo stesso cineasta livornese: "Girerò in primavera una storia ambientata in Toscana. E' una commedia drammatica con protagoniste due donne dell'Italia di oggi. Le ho già scelte, sono Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti".

Il film, ancora privo di titolo, racconterà "una passeggiata fuori da una struttura clinica che si occupa di donne con problemi in quel manicomio a cielo aperto che è l'Italia". Virzì tornerà a dirigere la moglie Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi, acclamata interprete de Il capitale umano.

Virzì: nuovo film con Valeria Bruni Tedeschi e...
Privacy Policy