Viola Davis porta su ABC la donna più forte di Detroit

L'attrice produrrà una serie tv incentrata sul procuratore della Contea di Wayne, Detroit, seconda donna afroamericana a conquistare la prestigiosa carica.

L'attrice Viola Davis ha messo in moto la sua casa di produzione per portare sul piccolo schermo un nuovo legal drama. La serie tv, prossimamente su ABC, vedrà la Davis unicamente in veste di produttrice e sarà incentrato su una potente avvocatessa.

Blackhat: Viola Davis in una scena del film

Il dramma è, infatti, ispirato alla vita di Kym Worthy, attuale procuratore della Contea di Wayne, Detroit, Michigan, seconda donna afroamericana della storia a raggiungere quella posizione lavorativa. La notorietà di Kym Worthy è aumentata quando, nel 2008, la donna ha mosso azione legale contro il Sindaco di Detroit Kwame Kilpatrick. Nel corso di una carriera ventennale, Kym si è occupata di 800 casi, ottenendo una media di condanne del 90%. L'ufficio del Procuratore della Contea di Wayne, neanche a dirlo, è il più indaffarato dello stato del Michigan, e il suo capo viene defnito "la donna più forte di Detroit."

La serie ABC sarà scritta da Jason Wilborn, già autore di Scandal e How To Get Away With Murder. Jeff Melvoin è stato scelto come showrunner. Adesso si attende il casting per conoscere il nome della protagonista.

Viola Davis porta su ABC la donna più forte di...
Privacy Policy