Viola Davis in United States of Tara

L'attrice, nominata all'Oscar per 'Il dubbio', farà parte del cast di sette episodi della prossima stagione della serie targata Showtime nel ruolo di Lynda, un'eccentrica artista.

L'attrice Viola Davis, che quest'anno ha ricevuto una nomination agli Academy Awards per il suo ruolo ne Il dubbio, è entrata a far parte del cast di United States of Tara, la divertente serie televisiva ideata da Diablo Cody e prodotta da Steven Spielberg che vede protagonista Toni Collette nel ruolo di una donna sposata, madre di due figli, affetta da un disturbo di personalità multipla. La Davis apparirà in sette episodi dei tredici che compongono la seconda stagione di Tara, e vestirà i panni di Lynda, un'eccentrica artista che entrerà nella vita della protagonista e di sua figlia Kate (interpretata da Brie Larson).

Dopo la sua performance ne Il dubbio - per la quale è stata pubblicamente elogiata da Meryl Streep - la Davis è apparsa in Madea Goes to Jail e nei drammi State of Play e Law Abiding Citizen.

Viola Davis in United States of Tara
Privacy Policy