Vince Vaughn in Sunny and 68

L'attore vestirà i panni di un giocatore d'azzardo in un dramma diretto dal regista di Pride and Glory, Gavin O'Connor.

La Universal Pictures ha acquistato i diritti di Sunny and 68, sceneggiatura di un dramma che sarà diretto da Gavin O'Connor, (il regista di Pride and Glory - Il prezzo dell'onore, presentato ieri al Festival del Film di Roma) e interpretato da Vince Vaughn, che ne sarà anche il produttore tramite la sua Wild West Picture Show Productions.

Nel film - la cui sceneggiatura è stata scritta a quattro mani da O'Connor e Anthony Tambakis - Vaughn vestirà i panni di un giocatore d'azzardo che si ritrova quasi sul lastrico a causa della sua dipendenza dall'alcool. Si vede costretto a far visita a sua madre - dopo vent'anni - sperando che la donna gli restituisca parte dei soldi che lui le aveva mandato. Al suo arrivo a New York però, scopre che sua madre sta morendo di cancro, e che negli ultimi cinque anni si è occupata di una bambina di cinque anni che in realtà è sua nipote.
Prima di morire, la donna affida la bambina alle cure di una ex-fidanzata di suo figlio.

Secondo il regista Sunny and 68 sarà la storia di "Tre generazioni di donne daranno una grande lezione di vita al protagonista, insegnandogli a diventare finalmente un uomo." Le riprese della pellicola inizieranno a New York nel febbraio del 2010.

Vince Vaughn in Sunny and 68
Privacy Policy