Viggo Mortensen in Green Book di Peter Farrelly

Un road movie intriso di musica alla scoperta del Profondo Sud degli Usa negli anni '60 per una storia di amicizia maschile.

Viggo Mortensen è entrato in trattative per recitare in Green Book, pellicola diretta da Peter Farrelly. Il film, che entrerà in lavorazione in autunno, è firmato da Farrelly con Nick Vallenlonga e Brian Currie.

Green Book racconterà la storia di Tony Lip, uno dei più affidabili buttafuori della New York City degli anni '60 e di cosa accade all'uomo quando il suo nightclub, il Copacabana, viene chiuso. Lip viene assunto come autista di un giovane pianista prodigio e lo accompagnerà in un lungo tour nel Sud degli States. Dopo un primo momento di scontro, il viaggio nelle regioni razziste degli USA porterà i due uomini a sviluppare uno stretto legame.

Leggi anche: Speciale Il signore degli anelli: 15 anni dopo, la via prosegue senza fine

Di recente Viggo Mortensen ha ottenuto la sua seconda nomination all'Oscar nel ruolo di un eccentrico padre di famiglia in Captain Fantastic.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Viggo Mortensen in Green Book di Peter Farrelly
Viggo Mortensen parla del suo Captain Fantastic, un papà "imperfetto, forse troppo onesto"
Viggo Mortensen: il “ritorno del re” al Festival di Roma 2016
Privacy Policy