Vieni via con me: record di ascolti per Fazio, Benigni e Saviano

Audience alle stelle per lo show di Fazio e Saviano. Picco col mattatore Benigni in stato di grazia.

Dopo aver superato tutti gli ostacoli paratisi sul loro cammino - dalla ventilata censura della Rai al taglio del cachet che ha costretto gli ospiti Roberto Benigni e Claudio Abbado a partecipare alla trasmissione a titolo gratuito - Fabio Fazio e Roberto Saviano si godono l'incredibile successo di Vieni via con me. La trasmissione, in onda ieri in prima serata su Rai Tre, ha ottenuto risultati eccezionali registrando 7.623.000 spettatori e il 25,48% di share e diventando così il programma piu' visto di Rai Tre degli ultimi 10 anni.

Vieni via con me, in perfetto Fazio-style, ha offerto un collage di riflessioni su temi fondamentali come l'attuale situazione politica, l'omosessualità e il valore dell'arte. Apice dello show l'esilarante monologo del premio Oscar Roberto Benigni che ha fornito la sua personale visione sulle magagne del governo dedicando più di un pensiero al 'caso Ruby' e cantando l'elenco delle proprietà di Berlusconi per poi concludere l'esilarante perfomance con una struggente e personalissima versione di Via con me.
Saviano ha preferito ritagliarsi uno spazio in cui spiegare il funzionamento della cosiddetta 'macchina del fango', massacro mediatico al quale vengono sottoposti personaggi scomodi. Ampio spazio è stato dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, esempio di 'macchina del fango' eccellente viste le critiche ricevute in vita e la successiva esaltazione dopo la scomparsa. Nel corso dello show ha fatto la sua comparsa anche Nichi Vendola in veste di lettore eccellente delle liste dedicate ai luoghi comuni sull'omosessualità.

Vieni via con me: record di ascolti per Fazio,...
Privacy Policy