Videoqueer: un concorso per il Florence Queer Festival

Premio di 1000 euro per il vincitore che sarà premiato durante il Florence Queer Festival.

Al via l'undicesima edizione di VIDEOQUEER, il concorso nazionale per cortometraggi a tematica gay, lesbico, bisex e transgender, organizzato dal Florence Queer Festival (www.florencequeerfestival.it) in collaborazione con il Comune di Firenze. Il concorso mette in palio un premio di 1.000 euro per il vincitore: durante l'undicesima edizione del Florence Queer Festival (6 - 12 Novembre 2013 - Firenze) saranno proiettati tutti i corti selezionati e il pubblico in sala sceglierà il vincitore. Il concorso è gratuito e aperto a tutti. C'è tempo fino al 30 giugno 2013 per inviare le opere.

Ad aggiudicarsi il premio di 1000 euro della precedente edizione è stata la giovane film-maker Valeria Savazzi con il cortometraggio Oggi scelgo io (Italia, 2012). Dopo la vittoria allo scorso Florence Queer Festival, il corto di Valeria Savazzi è stato selezionato per rappresentare l'Italia al prossimo Cineffable, il festival parigino di cinema lesbico. Il Florence Queer Festival è organizzato dall'associazione Ireos in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Firenze, Arcilesbica Firenze, Eventi srl, inserito nella 50 giorni di cinema internazionale a Firenze e sostenuto dalla Regione Toscana, attraverso la Mediateca Regionale Toscana Film Commission. La direzione artistica è affidata a Bruno Casini e Roberta Vannucci. Le opere inviate per la selezione dovranno essere in formato DVD, accompagnate dalla scheda d'iscrizione opportunamente compilata e scaricabile dal sito www.florencequeerfestival.it, corredata dalla filmografia del regista e da foto di scena.

Videoqueer: un concorso per il Florence Queer...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy