Sulla mia pelle

2003, Drammatico

Vesuvio Award a 'L'addormentato' e 'Sulla mia pelle'

Sono i film di Yasmine Kassari e Valerio Jalongo a vincere i Vesuvio Award nelle rispettive sezioni

Nel corso di una cerimonia finale sobria ed efficace, il Napoli FilmFestival ha decretato i vincitori delle diverse categorie: Valerio Jalongo e il suo Sulla mia pelle ha vinto sia il Vesuvio Award che il MusicFeel della sezione Schermo Napoli, che ha visto anche il corto Le regole del contemporaneamente di Massimo Coppola vincere il Premio Ateneapoli, assegnato dagli atenei napoletani.
Per la sezione Europa, Mediterraneo, invece, è stata Yasmine Kassari a vincere il Vesuvio Award e il Premio fondazione laboratorio mediterraneo per il suo L'addormentato, ma ha dovuto rinunciare al MusicFeel che è stato assegnato all'albanese Notte senza luna.

La serata è stata introdotta da due brevi contributi video: un omaggio a Peppino De Filippo, già onorato di una retrospettiva di ventidue film a venticinque anni dalla sua scomparsa; e un montaggio dei momenti salienti di questa edizione appena conclusa, che ha visto una serie di ospiti internazionali ed italiani ad impreziosirla.
Non sono mancate anche alcune anteprime di rilievo (9 Songs, Il silenzio tra due pensieri), convegni interessanti (non ultimo il panel sul cinema italiano visto dagli americani e l'importanza del DVD nella diffusione del cinema, cui hanno partecipato Marco Bellocchio e responsabili dell'americana Criterion Collection) e ricche retrospettive alle quali hanno assistito circa quattordicimila spettatori nell'arco dei dodici giorni di durata della manifestazione.
Unica pecca, un pizzico di confusione dovuta al gran numero di proiezioni e rassegne parallele, e la mancata proiezione per problemi tecnici del documentario su Napoli di Luciano Emmer.

Ecco la lista dei premi assegnati in dettaglio:

Napoli 2005: tutti i vincitori


Vesuvio Award a 'L'addormentato' e 'Sulla mia...
Privacy Policy