Prometheus

2012, Azione

VES 2013: ecco i migliori effetti speciali dell'anno

Tra le candidature per il miglior uso degli effetti visivi Lo Hobbit: un viaggio inaspettato, Prometheus, The Avengers e Vita di Pi.

La Visual Effects Society ha annunciato le nomination per l'11° Annual VES Awards, premio riservato alle pellicole (e non solo) che hanno fatto il miglior utilizzo di effetti speciali. Sono 24 le categorie che premiano film, animazione, televisione, spot e video games. Quest'anno il regista Ang Lee, autore dell'incredibile Vita di Pi, verrà onorato con il VES Visionary Award. A contendersi il premio per i migliori effetti visivi in una pellicola troviamo, come prevedibile, il fantascientifico Prometheus di Ridley Scott, l'imponente Lo Hobbit: un viaggio inaspettato di Peter Jackson che ha sperimentato con coraggio la via dei 48 frame, Vita di Pi, il blockbuster Marvel The Avengers e Battleship.

Tra le pellicole in cui la tecnologia non ha un ruolo centrale, ma supporta la storia, troviamo il pluripremiato Operazione Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow, The Impossible, ambientato durante lo tsunami in Tailandia, Argo, Flight e Un sapore di ruggine e ossa. Nel settore animazione spiccano i gioielli Disney Ralph Spaccatutto e Ribelle - The Brave, mentre tra le candidature televisive, a fianco di serie come Boardwalk Empire - L'impero del crimine e Hawaii Five-0, troviamo lo storico Hemingway & Gellhorn, biopic dedicato alla vita sentimentale dell'autore di Per chi suona la campana.

VES 2013: ecco i migliori effetti speciali...
Privacy Policy