Higher Ground

2011, Drammatico

Vera Farmiga e il fanatismo religioso

L'attrice debutterà dietro la macchina da presa dirigendo il complesso Higher Ground, dedicato al lato oscuro della fede. La Farmiga farà anche parte del cast del film.

Fresca di candidatura agli Oscar per il bel Tra le nuvole, Vera Farmiga si prepara al debutto dietro la macchina da presa. La bionda attrice dirigerà e interpreterà Higher Ground, adattamento del memoir evangelico This Dark World: A Memoir of Salvation Found and Lost, firmato da Carolyn J. Briggs. La storia, ambientata nell'Iowa, parla di fede ritrovata e nuovamente persa. Protagonista è la diciottenne Briggs. Incinta e costretta a vivere in una roulotte, la ragazza trova la salvezza presso la Chiesa della Fontana della Gioia di Des Moines, ma dopo vent'anni si rende conto delle punte di fanatismo toccate dalla congregazione e se ne allontana per sempre. Le riprese del film prenderanno il via a giugno a New York City.

Prima di dedicarsi a Higher Ground, Vera Farmiga apparirà in Source Code, nuova pellicola fantascientifica diretta dal regista di Moon Duncan Jones. Inoltre vestirà i panni di Wallis Simpson nel biopic di Madonna W.E..

Vera Farmiga e il fanatismo religioso
Privacy Policy