World Trade Center

2006, Drammatico

Venezia: fischi per World Trade Center

Il film di Oliver Stone, dedicato alla tragedia delle Twin Towers, ha diviso la stampa.

Uno degli eventi più attesi per quanto riguarda il fuori concorso a Venezia 63., World Trade Center di Oliver Stone, è stato presentato ieri sera alla stampa suscitando reazioni piuttosto attonite: un lungo silenzio e poi timidi applausi, ma anche fischi. Il film, che è stato amato particolarmente dai critici americani più conservatori, narra l'avventura di due egenti della polizia portuale che, entrati in una delle Torri Gemelli dopo l'attacco terroristico dell'11 settembre per portare soccorso ai feriti, restano imprigionati nelle macerie dopo il crollo dell'edificio.

La prima ufficiale di World Trade Center, cui presiederà lo stesso Stone, assieme ai due protagonisti Nicolas Cage e Michael Pena, si terrà stasera alle 19.

Per quanto riguarda il concorso, oggi è il turno di Daratt, pellicola proveniente da Ciad e firmata da Mahamat-Saleh Haroun, che narra la storia del sedicenne Atim, il quale, dopo che il governo locale ha accordato l'amnistia a tutti i criminali di guerra, decide di localizzare e uccidere l'uomo responsabile della morte di suo padre.

Venezia: fischi per World Trade Center
Privacy Policy