Venezia 2017: annunciato il programma delle Giornate degli Autori

Il documentario ritrovato di Ermanno Olmi, i nuovi lavori di Vincenzo Mazza, dei giovani Botrugno e Coluccini, dell'artista iraniana Shirin Neshat e il corto diretto da Claudio Santamaria.

Presentata la 14ma edizione delle Giornate degli Autori, una selezione all'insegna di una ricerca di originalità e diversità. Non per stupire, non per provocare sull'onda dei titoli facili, ma per il piacere condiviso della scoperta, della differenza, della ricerca di voci fuori dal coro.

La selezione ufficiale, oltre a una doverosa attenzione per un cinema italiano vivissimo e coraggioso, vede alcuni ritorni importanti come il cinese Pengfei, il marocchino Faouzi Bensaidi, gli italiani Vincenzo Marra, Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, ma anche cineasti molto attesi come il canadese Kim Nguyen, l'iraniana Shirin Neshat, il tailandese Pen-Ek Ratanaruang. E poi alcuni grandi eventi come il documentario ritrovato di Ermanno Olmi che, grazie al lavoro dei ricercatori di Istituto Luce, ci immerge nella Milano degli anni Sessanta e nella stagione pionieristica della psicanalisi o il biopic americano Agnelli che offre un punto di vista davvero inedito su una delle grandi figure internazionali del dopoguerra; e ancora lo sconvolgente Il risoluto di Giovanni Donfrancesco che riapre una pagina dimenticata della nostra storia, quella dei "bambini soldati" alla fine del fascismo.

CONCORSO

CANDELARIA di Jhonny Hendrix Hinestroza
Colombia/Germania/Norvegia/Argentina, 2017, 95', prima mondiale

IL CONTAGIO (THE CONTAGION) di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini Italia, 2017, 110', prima mondiale

DOVE CADONO LE OMBRE (WHERE THE SHADOWS FALL) di Valentina Pedicini - opera prima Italia, 2017, 95', prima mondiale

L'EQUILIBRIO di Vincenzo Marra Italia, 2017, 90', prima mondiale

EYE ON JULIET di Kim Nguyen Canada, 2017, 91', prima mondiale

GA'AGUA (LONGING) di Savi Gabizon Israele, 2017, 91', prima internazionale

LIFE GUIDANCE di Ruth Mader Austria, 2017, 90', prima mondiale

LOOKING FOR OUM KULTHUM di Shirin Neshat Germania/Austria/Italia, 2017, 90', prima mondiale

M di Sara Forestier - opera prima Francia, 2017, 100', prima mondiale

MAI MEE SAMUI SAMRAB TER (SAMUI SONG) di Pen-ek Ratanaruang Thailandia/Germania/Norvegia, 2017, 108', prima mondiale

MI HUA ZHI WEI (THE TASTE OF RICE FLOWER) di Pengfei Cina, 2017, 102', prima mondiale

VOLUBILIS di Faouzi Bensaïdi Marocco/Francia, 2017, 106', prima mondiale

WOMEN'S TALES

13 CARMEN di Chloë Sevigny

Italia, Stati Uniti, 2017, 8', colore, DCP

14 (The [End) of History Illusion] di Celia Rowlson-Hall

Italia, Stati Uniti, 2017, 13', colore, DCP

EVENTI SPECIALI

AGNELLI di Nick Hooker Stati Uniti, 2017, 90', prima mondiale

GETTING NAKED: A BURLESQUE STORY di James Lester Stati Uniti, 2017, 85', prima mondiale

LA LEGGE DEL NUMERO UNO di Alessandro D'Alatri Italia, 2017, 26', prima mondiale

IL RISOLUTO (THE RESOLUTE) di Giovanni Donfrancesco Italia/Francia, 2017, 159', prima mondiale

THIRST STREET di Nathan Silver - In collaborazione con il Tribeca Film Festival Stati Uniti, 2017, 82', prima internazionale

IL TENTATO SUICIDIO NELL'ADOLESCENZA di Ermanno Olmi Italia, 1968, 35', prima mondiale

PROIEZIONI SPECIALI

I'M (endless like the space) di Anne-Riitta Ciccone Italia, 2017, 112', prima mondiale

THE MILLIONAIRS di Claudio Santamaria Italia, 2017, 14', prima mondiale

RACCONTARE VENEZIA di Wilma Labate Italia/Francia, 2017, 54', prima mondiale

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV.

Venezia 2017: annunciato il programma delle...
Venezia 2017
News Film & Serie Foto Video
Venezia 2017: due film italiani nella Settimana della Critica
Venezia 2017: John Landis, Edgar Wright e Michel Franco tra i membri delle giurie
Privacy Policy