Dancing with Maria

2014, Documentario

Venezia 2014: Dancing with Maria in concorso alla SIC

Unico film italiano in concorso alla SIC su Maria Fux, la celebre danzatrice argentina che danza anche con il silenzio.

Dancing with Maria di Ivan Gergolet è l'unico film italiano in concorso alla Settimana della Critica, un documentario sulla celebre danzatrice argentina Maria Fux.

Tutti possono danzare con Maria Fux. A più di 90 anni con molte sfide e traguardi alle spalle non ha perso la verve e la grazia che ne hanno fatto una delle grandi della danza. Siamo a Buenos Aires, nella sua scuola dove per Maria Fux la missione è trasformare con la danza e la simbiosi con la musica i limiti di ognuno in risorse perché "la danza è l'incontro di un essere con gli altri" (Maria Fux). È possibile danzare anche il silenzio. Nei suoi corsi danzano insieme ballerini di qualsiasi condizione ed estrazione sociale, uomini e donne con malattie fisiche e mentali, tutti alla scoperta di se stessi e degli altri. L'incontro con l'energia e la danza di Maria cambiano la vita di chi l'incontra. Dopo aver sperimentato e trasmesso agli altri per tutta una vita il suo metodo basato sulla percezione dei ritmi interni e sulla simbiosi con la musica Maria Fux ha preso in consegna un'ultima allieva, forse la più difficile: se stessa.

Scritto e diretto da Ivan Gergolet, nato nel 1977 a Monfalcone (Gorizia) che ha al suo attivo diversi corti e documentari, Dancing with Maria è il suo esordio nel lungometraggio. Un giorno Gergolet ha accompagnato sua moglie a Buenos Aires per seguire un seminario della Fux. Da questo incontro è nato Dancing with Maria. Il film-documentario è prodotto da Igor Princic (già produttore del fortunato Zoran, il mio nipote scemo l'anno scorso alla SIC) e coprodotto da Transmedia (Italia), Imaginada Films (Argentina) e Staragara (Slovenia).

Venezia 2014: Dancing with Maria in concorso alla...

Fonte: Comunicato stampa

Venezia 2014
News Film Foto Video
Privacy Policy