Venezia 2008: al film 'Teza' la Segnalazione UNICEF

E' il film di Haile Gerima quello scelto per il messaggio più consono ai valori trasmessi dall'UNICEF.

La 29a Segnalazione Cinema for UNICEF, assegnata dalla giuria dei ragazzi del Leoncino d'Oro Agiscuola 2008 al film che "meglio trasmette i valori e gli ideali dell'UNICEF, dando voce e volto ai diritti dell'infanzia" è stata consegnata al film Teza di Haile Gerima con la seguente motivazione:

"Per aver criticato con impatto la persistente carenza del rispetto dei fondamentali diritti umani; per aver dimostrato come ciò accada anche all'interno delle società più lontane geograficamente e culturalmente; per aver rappresentato tutto ciò con realismo crudo, esplicito ed efficace".

La "Segnalazione Cinema for UNICEF" è un riconoscimento istituito dal Comitato Italiano per l'UNICEF e accolto fin dal 1980 alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica. Ha lo scopo di designare il film più vicino al "mondo dei bambini" e agli ideali di cui l'UNICEF è portatore in tutto il mondo: rispetto dei diritti dell'infanzia, partecipazione consapevole dei bambini e degli adolescenti alle vicende della loro vita, accettazione delle differenze culturali, etniche, religiose e di genere, rifiuto della guerra, della violenza e di tutte le forme di sfruttamento degli esseri umani.

"In questo momento in Georgia, così come accade in molti paesi del mondo, migliaia di bambini vivono in condizioni di estrema vulnerabilità a causa di violenti conflitti. Il mio pensiero e la Segnalazione Cinema for UNICEF sono dedicati a questi bambini, ennesime vittime delle guerre degli adulti".
(dichiarazione di Vincenzo Spadafora, Presidente dell'UNICEF Italia)

Venezia 2008: al film 'Teza' la Segnalazione...

Fonte: Comunicato stampa Studio Sottocorno

Privacy Policy