Veloce come il vento

2015, Azione

Veloce come il vento e Jeeg Robot, i punti di forza dei film (VIDEO)

Il nuovo video-approfondimento di Movieplayer.it vi porta alla scoperta degli elementi più convincenti dei due progetti che hanno conquistato critica e pubblico.

Nelle sale italiane è arrivato da pochi giorni Veloce come il vento, il lungometraggio diretto da Matteo Rovere con protagonisti Stefano Accorsi e Matilda De Angelis. Il lungometraggio, come accaduto con Lo chiamavano Jeeg Robot realizzato da Gabriele Mainetti- tra i trionfatori ai premi David di Donatello - ha dato nuova linfa al cinema italiano, ottenendo consensi tra il pubblico e la critica.
Il nuovo video-approfondimento di Movieplayer.it compie un'analisi dei punti di forza in comune tra i due progetti.

Entrambi, ad esempio, sono caratterizzati dalla volontà di proporre tematiche e atmosfere dal respiro internazionale (dalle corse adrenaliniche alle avventure di supereroi), pur essendo ben inserite in un contesto italiano e molto legato alla realtà locale in cui si svolgono gli eventi, dalla periferia della capitale al mondo dell'automobilismo dal profumo emiliano.
I due lungometraggi, inoltre, possono contare sulle trasformazioni fisiche dei propri protagonisti maschili - dai nuovi muscoli Claudio Santamaria al dimagrimento di Stefano Accorsi, e su ruoli femminili affidati a due giovani emergenti, Matilda De Angelis e Ilaria Pastorelli, che stanno muovendo i loro primi passi nel mondo del cinema italiano.

I due film, che fanno ben sperare per un 2016 ricco di sorprese, si caratterizzano poi per un'ottima qualità tecnica e dei personaggi delineati con grande attenzione.
Per scoprire tutti gli aspetti più convincenti dei due progetti, non vi resta che cliccare sul nostro video:

Potete leggere l'approfondimento completo al link che segue:

Veloce come Jeeg Robot: due fenomeni italiani allo specchio

Veloce come il vento e Jeeg Robot, i punti di...
David 2016: Claudio Santamaria, sotto il cappello... niente!
David 2016: il miglior film è Perfetti Sconosciuti
Privacy Policy