Vanessa Hudgens non sarà in New Moon

La Summit Entertainment ha smentito le voci che volevano Vanessa Hudgens provinata per New Moon. Nel frattempo il bel Robert Pattinson fa innervosire la produzione tagliandosi i capelli a pochi mesi dall'inizio delle riprese del sequel di Twilight.

Smentiti i rumors che volevano la star di High School Musical, Vanessa Anne Hudgens, impegnata a sostenere un provino per New Moon, sequel di Twilight. Fonti interne alla Summit Entertainment ribadiscono fermamente che la produzione non ha contattato la Hudgens per nessun ruolo e che, al momento attuale, gli unici attori confermati sono Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner. Chris Weitz dirigerà il nuovo film targato Summit Entertainment. L'inizio delle riprese è previsto per marzo.


Se la Hudgens non può certo festeggiare e si deve accontentare di tornare a vestire i panni di Gabriella Montez in High School Musical fino a che la Disney lo permetterà, anche per le star di Twilight non è sempre tutto rose e fiori. Pare che Robert Pattinson abbia fatto particolarmente arrabbiare i produttori per essersi tagliato i celebri capelli neri senza aver chiesto il permesso a pochi mesi dall'inizio della lavorazione di New Moon. A confermare l'episodio è la collega Ashley Greene che spiega come Pattinson, celebre per il ciuffo ribelle che contribuisce al suo look vampiresco, abbia deciso di accorciare i capelli, ma il cambiamento non è stato apprezzato dalla produzione. Tutte le fans che avranno a cuore il ritorno di Edward nei due sequel di Twilight previsti si augurano una pronta ricrescita.

Vanessa Hudgens non sarà in New Moon
Privacy Policy