V - Visitors (MINISERIE TV IN 2 PARTI)

1983, Fantascienza

V-Visitors: nuova invasione in TV

L'autore e produttore di The 4400, ha in cantiere un remake televisivo della celebre serie sci-fi degli anni '80 incentrato su un'invasione aliena.

Il network ABC ha in cantiere un remake televisivo di V-Visitors, la popolare serie tv degli anni '80, e ne ha affidato l'adattamento a Scott Peters. L'autore di The 4400 sarà anche produttore esecutivo del progetto in sinergia con Jace Hall, che tra l'altro si occuperà di realizzare anche videogame incentrati sulla serie.

Stando a quanto affermato da Peters, l'autore non aveva intenzione di realizzare un'altra serie di fantascienza, ma quando gli è stato proposto di sviluppare una nuova versione di Visitors, non ha saputo resistere: "Il pubblico ha ancora bellissimi ricordi sul film televisivo, la serie, le uniformi degli alieni e il fatto che mangiassero criceti. E' un'icona del genere sci-fi"

La serie originale, che nei primi anni '80 ottenne un incredibile successo di pubblico, anche nel nostro Paese, era un'allegoria del regime nazista, ma Peters ha rivelato che non cercherà di replicare quel concept, e invece si concentrerà su quel che può accadere quando le masse seguono ciecamente i loro leader.
La nuova versione di Visitors racconterà la storia di Erica Evans, una madre che vede suo figlio - un ragazzo problematico e senza alcun vero scopo nella vita - inserirsi nelle fila degli invasori, non appena questi approdano sul nostro pianeta. Allo stesso tempo - come nella serie originale - saranno sviluppate anche le storie di altri personaggi.

Come nella versione realizzata più di vent'anni fa inoltre, il serial inizierà con con l'arrivo di enormi navicelle spaziali sulla Terra, ed ognuna di queste sovrasterà in modo minaccioso le principali città del mondo. Nonostante le dichiarazioni iniziali, poco dopo il loro arrivo gli alieni riveleranno le loro vere intenzioni.

V-Visitors: nuova invasione in TV
Privacy Policy