Uno spazio bianco per Margherita Buy

L'attrice sarà protagonista di una trasposizione cinematografica del romanzo di Valeria Parrella che sarà firmata da Francesca Comencini, autrice di 'Mi piace lavorare' e 'Le parole di mio padre'.

Da ieri Margherita Buy è sul set napoletano de Lo spazio bianco, il nuovo film di Francesca Comencini che sarà tratto dall'omonimo romanzo d'esordio di Valeria Parrella.
Nel film, che sarà girato in otto settimane tra Napoli e Roma, la Buy interpreta Maria, un'insegnante quarantenne che al sesto mese di gravidanza, dà alla luce una bambina che viene subito ricoverata nel reparto di terapia intensiva neonatale, e vive tre mesi in una sorta di limbo emotivo, lo spazio bianco che dà il titolo al libro, in attesa che sua figlia possa tornare a casa. Lo scenario di questa storia è una Napoli tragica e farsesca insieme, nella quale Maria divide le proprie giornate con gli studenti di medicina dell'ospedale in cui la bimba è ricoverata e i suoi alunni, gli iscritti di una scuola serale che cercano di conquistare la terza media.

Recentemente la Buy è apparsa in numerose produzioni cinematografiche e televisive, tra cui la fiction Amiche Mie, e Quello che le donne non dicono, un film di Enzo Monteleone nel quale l'attrice divide la scena con un cast all-star tutto al femminile formato da Isabella Ferrari, Gabriella Pession, Claudia Pandolfi, Marina Massironi, Paola Cortellesi e Carolina Crescentini. Inoltre, la Buy sarà nuovamente sul piccolo schermo con il film Pinocchio, nel quale interpreta una maestra, e ha fatto parte del cast de Il grande sogno, il nuovo film di Michele Placido del quale è protagonista Riccardo Scamarcio.

Uno spazio bianco per Margherita Buy
Privacy Policy