Undercovers, la NBC stacca la spina alla serie di Abrams

'Purtroppo non abbiamo mai trovato un pubblico che ci seguisse' afferma Josh Reims, il co-ideatore e produttore della serie.

Incredibile ma vero uno show creato da J.J. Abrams che viene ritirato dal palinsesto per finire nel cimitero delle serie incompiute! La NBC ha deciso di staccare la spina alla spy series Undercovers per mancanza di grandi numeri che dessero linfa vitale allo show. Ma nonostante questo, Josh Reims, co-creatore e produttore esecutivo, non risparmia elogi per la sua creatura "sono molto fiero dello show e lavorare con il cast e la crew è stato fantastico, ci siamo divertiti moltissimo e la versione realizzata della serie è perfino migliore di come l'avevo visualizzata".

La serie quindi rimane ferma ai suoi 13 episodi di cui tre sono ancora inediti e la cui messa in onda non è stata ancora annunciata.. Reims aggiunge che è un peccato che la stagione non abbia avuto un numero standard di episodi, perchè proprio dal tredici Novembre sarebbe partita una storyline all'interno della serie che avrebbe reso più corposa la mitologia dello show e che sarebbe culminata in un cliffhanger mozzafiato.
A questo punto viene da augurarsi che gli autori scelgano di dare una sorta di conclusione alla serie piuttosto che lasciarci con un malefico colpo di scena destinato a restare irrisolto.

Undercovers, la NBC stacca la spina alla serie di...
Privacy Policy