Undercovers: da pilot a serie tv

Il pilot presentato da Abrams alla NBC ha avuto la piena fiducia del network che ha dato il via libera alla produzione degli episodi per la prima stagione.

La NBC ha scelto la sua prima serie drammatica per la prossima stagione, l'action-spy Undercovers, guidata da Gugu Mbatha-Raw e Boris Kodjoe; i due interpretano la coppia di sposi Steven e Samantha Bloom, due spie della CIA a riposo che vengono riattivate in servizio quando un ex collega e amico scompare durante una missione. I Blooms vengono richiamati in servizio dal capo Cartlon Shaw (Gerald McRaney) con l'incarico di ritrovare Nash e salvarlo.

Da qui, parte lo show, che mostrerà Steven e Samantha ritornare a vivere sulla lama del rasoio per ritrovare l'eccitazione e romanticismo che erano svaniti dal loro matrimonio. J.J. Abrams è co-autore del soggetto, produttore e regista del pilot, prodotto dalla Warner Bros e dalla Bad Robot. Jeff Gaspin, dirigente della NBC, ha dichiarato in merito a questa decisione che "abbiamo fiducia totale in questa serie, che sentiamo essere molto promettente ed è sicuramente un ottimo inizio per la stagione degli upfront". Molti hanno paragonato il plot a Cuore e Batticuore, famosa serie dei primi anni '80 e al film Mr. & Mrs. Smith. Non ci resta che guardarlo per fare la conoscenza dei Blooms, la nuova spy-couple della tv.

Undercovers: da pilot a serie tv
Privacy Policy