Uncharted

2017, Azione

Uncharted: Drake's Fortune - Mark Boal firma lo script

Lo sceneggiatore di The Hurt Locker è l'ultimo scrittore a cimentarsi nell'impresa adattando il popolare videogame per il grande schermo.

Un premio Oscar in arrivo per l'atteso adattamento del popolare videogame Uncharted. Lo sceneggiatore di The Hurt Locker e Zero Dark Thirty Mark Boal è stato ingaggiato da Sony per firmare lo script di Uncharted: Drake's Fortune, videogioco di cui si proclama fan da sempre.

Una foto di Mark Boal

Boal non è il primo sceneggiatore a cui viene affidato l'incarico. Prima di lui David O. Russell, Thomas Dean Donnelly e Joshua Oppenheimer, David Guggenheim, e la coppia formata da Cormac Wibberley e Marianne Wibberley hanno proposto bozze dello script che, per una ragione o per l'altra, non sono mais tate approvate. Adesso che il film ha trovato un regista pronto a cimentarsi nell'impresa (Seth Gordon) e una release (il 10 giugno 2016) la situazione sembra, però, volgere al meglio.

Uncharted: Drake's Fortune racconta la storia di un discendente dell'esploratore Sir Francis Drake, un cacciatore di tesori di nome Nate Drake che crede di aver capito come raggiungere El Dorado, leggendaria città d'oro sudamericana, grazie al rinvenimento di una statua d'oro maledetta. Drake non è il solo a cercare la mitica città, visto che seve fare i conti con un cacciatore di tesori rivale e da creature mutanti discemndenti di spagnoli e nazisti.

Uncharted: Drake's Fortune - Mark Boal firma lo...
Privacy Policy