Animal Kingdom

2010, Drammatico

Una vita tranquilla, A cena con un cretino e gli altri film in uscita

Spazio alla commedia con la Aniston e la sua commedia 'in provetta', il remake de La cena dei cretini e la Deneuve in versione 'bella statuina' per Ozon. Jean Reno e Toni Servillo si confrontano con il loro passato scomodo ne 'L'immortale' e 'Una vita tranquilla'. In sala anche il documentario dedicato a Benazir Bhutto e Animal Kingdom.

Sarà un weekend di cinema dedicato prevalentemente alla commedia con l'uscita tre titoli all'insegna del disimpegno (anche se calibrati su registri differenti). Da una parte c'è la Jennifer Aniston aspirante "mamma in provetta", che si ritrova coinvolta in una commedia di pasticci ed equivoci in Due cuori e una provetta, nel quale affianca Jason Bateman, dall'altra invece c'è Catherine Deneuve, indimenticabile Bella di giorno che per François Ozon si trasforma nella "bella statuina" di Potiche, ovvero la moglie di un dispotico imprenditore che negli anni '70, si ritrova a prendere le redini dell'azienda di suo marito, dimostrando quindi di che pasta è fatta. Accanto alla Deneuve, nel cast del film, un'altra icona del cinema d'oltralpe come Gerard Depardieu, che tra l'altro è nelle nostre sale con la commedia on the road Mammuth, uscita da pochi giorni.
Un tocco di Francia (ma solo a livello d'ispirazione) è presente anche nella commedia A cena con un cretino, remake a stelle e strisce dell'acclamata commedia francese La cena dei cretini, diretta da Francis Veber nel 1998. Tra i protagonisti della nuova commedia, incentrata su una curiosa competizione conviviale, Paul Rudd, Steve Carell e Zach Galifianakis.

Si cambia registro con L'immortale e Una vita tranquilla, che vede rispettivamente protagonisti Jean Reno e Toni Servillo nei panni di due uomini che si sono lasciati alle spalle un passato criminale, e conducono da tempo una vita diversa, fino a quando non accade qualcosa di inaspettato. Accanto a Servillo, nel film di Claudio Cupellini - che è stato presentato con successo al Festival di Roma - le due giovani rivelazioni della pellicola, Marco D'Amore e Francesco Di Leva.
Prima di lasciarvi ai dettagli e agli articoli sui film in uscita, segnaliamo la release del dramma In carne e ossa, interpretato da Alba Rohrwacher e Ivan Franek e di altri tre film presentati in cartellone a Roma: il documentario Bhutto, lo straordinario dramma australiano Animal Kingdom e Last Night, dramma che ha avuto l'onore di inaugurare ufficialmente la quinta edizione della kermesse.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia: Animal Kingdom (2010) di David Michôd con Ben Mendelsohn, Joel Edgerton, Guy Pearce, Luke Ford, Jacki Weaver, Sullivan Stapleton, James Frecheville e Daniel Wyllie. Genere Drammatico, Poliziesco. Durata 112 minuti. Distribuito in Italia da Mikado. In sala dal 30 Ottobre 2010 Trama:

Sullivan Stapleton e Jacki Weaver nel film Animal Kingdom
Benvenuti nel sottobosco di Melbourne, dove ormai sono sempre più in crescita le tensioni tra minacciosi criminali e poliziotti altrettanto pericolosi: il selvaggio West in versione cittadina!
Il rapinatore Pope Cody è in fuga, perseguitato da una banda di detective fuorilegge che lo vogliono morto. Il suo socio d'affari e migliore amico, Barry 'Baz' Brown, lo vuole fuori dal giro, ormai consapevole che il crimine "vecchio stile" appartenga al passato. Il fratello minore di Pope, l'adrenalinico ed esplosivo Craig Cody, sta facendo fortuna con lo spaccio di droga - diventando il vero generatore di contanti di una moderna gang criminale - mentre il fratello minore Darren si fa strada ingenuamente nel mondo del crimine - l'unico mondo che la sua famiglia abbia mai conosciuto.
E all'improvviso arriva anche il nipote, Joshua 'J' Cody che, dopo la morte della madre, si trova immerso in una famiglia a lui sconosciuta sotto l'occhio attento e vigile della nonna Smurf, madre dei fratelli Cody. J si convince velocemente di far parte di quel mondo, ma scopre altrettanto velocemente che quel mondo è molto più grande e minaccioso di quanto avesse immaginato.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Ode to My Family [Intervista] David Michod presenta Animal Kingdom a Roma Last Night (2010) di Massy Tadjedin con Keira Knightley, Sam Worthington, Eva Mendes, Guillaume Canet, Griffin Dunne, Daniel Eric Gold, Stephanie Romanov e Scott Adsit. Genere Drammatico, Romantico. Durata 92 minuti. Distribuito in Italia da Medusa. Trama:
Eva Mendes in un'immagine del film Last night
New York. Una giovane coppia, bella, innamorata e benestante, viene messa alla prova, nella stessa notte, da ogni forma di seduzione e tentazione: mentre Michael è in viaggio di lavoro con la sua nuova e sexy collega Laura, sua moglie Joanna incontra per caso l'altro grande amore della sua vita, Alex. Nell'arco di sole trentasei ore, i due innamorati saranno costretti a confrontarsi con scelte che non avrebbero mai pensato di dover fare.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Tutto in una notte [Intervista] Last Night: Keira Knightley ed Eva Mendes regine di cuori a Roma 2010 Due cuori e una provetta (2010) di Josh Gordon e Will Speck con Jennifer Aniston, Jason Bateman, Jeff Goldblum, Patrick Wilson, Juliette Lewis, Caroline Dhavernas, Todd Louiso e Bryce Robinson. Genere Commedia, Romantico. Durata 101 minuti. Distribuito in Italia da Moviemax. Trama:
Jennifer Aniston, protagonista femminile della commedia Due cuori e una provetta
Kassie, splendida 40enne single e di successo, convoca il suo migliore amico Wally per annunciargli che presto avrà un bambino: ha infatti deciso di smettere di sperare di trovare l'uomo giusto e di accontentarsi del "donatore" giusto. La sua scelta ricade su Roland, un uomo che, al contrario di Wally, è attraente, ottimista e sempre di buon umore. Alla festa per il lieto evento, Wally ubriaco trova la provetta con la "donazione" di Roland e "accidentalmente mischia le carte". Kassie rimane incinta e si trasferisce nel Minnesota per crescere il suo bambino. Sette anni dopo, Kassie torna a vivere a New York e Wally, che è ancora pessimista e single, conosce Sebastian, il precoce e lievemente nevrotico figlio di Kassie. I due vanno molto d'accordo e Wally inizia a ricordare...
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Papà si diventa L'immortale (2010) di Richard Berry con Jean Reno, Kad Merad, Gabriella Wright, Richard Berry, Marina Foïs, Jean-Pierre Darroussin, Claude Gensac e Fani Kolarova. Genere Azione, Poliziesco, Thriller. Durata 115 minuti. Distribuito in Italia da Eagle Pictures. Trama:
Jean Reno e Kad Merad in una scena del film L'immortale
Charly Matteï si è lasciato alle spalle il suo passato di fuorilegge e da tre anni ormai conduce una vita serena accanto a sua moglie e i loro due bambini. Tuttavia, una mattina d'inverno viene aggredito in un parcheggio sotterraneo a Marsiglia e crivellato da 22 pallottole. Nonostante questo, Charly non morirà e deciderà di vendicarsi.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] 22 proiettili per il nuovo codice d'onore Guarda la videorecensione Una vita tranquilla (2010) di Claudio Cupellini con Toni Servillo, Marco D'Amore, Francesco Di Leva, Juliane Köhler, Leonardo Sprengler, Alice Dwyer, Maurizio Donadoni e Joachim Kretzer. Genere Drammatico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Trama:
Toni Servillo, protagonista del noir Una vita tranquilla
Rosario Russo è un ristoratore originario del Sud Italia perfettamente integrato in Germania dove con la giovane famiglia dirige un prosperoso ristorante-albergo vicino Francoforte. Ha cambiato identità, mantiene un basso profilo, parla un impeccabile tedesco e nulla lascia trasparire delle sue origini. Finché un giorno il passato non riappare, assai pesante, sotto le sembianze del figlio Diego, dimenticato e in fuga anche lui da qualcosa. La storia privata, così ordinata e prospera, di Rosario si ingarbuglia e infine precipita in una ragnatela di memorie e verità che rischiano di tornare a galla e divorarlo. Ma un padre resta un padre anche quando la lotta per la sopravvivenza non dà scampo?
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Le conseguenze del crimine [Intervista] Roma 2010, faccia a faccia con 'il Divo' Servillo [Intervista] Cupellini e Servillo parlano di Una vita tranquilla a Roma Potiche - La bella statuina (2010) di François Ozon con Gérard Depardieu, Catherine Deneuve, Fabrice Luchini, Karin Viard, Judith Godrèche, Sergi López, Jérémie Rénier e Évelyne Dandry. Genere Commedia. Durata 103 minuti. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Trama:
Catherine Deneuve, protagonista assoluta del film Potiche
A Sainte-Gudule, nella provincia francese di fine anni '70 Suzannela, moglie del ricco e spietato industriale Robert Pujol, in seguito a uno sciopero e al sequestro del dispotico e dittatoriale marito da parte dei suoi operai, si ritrova a sostituirlo alla guida della fabbrica quando lui, provato dagli eventi, decide di lasciare la città per rimettersi in sesto. La donna, all'apparenza dimessa, si rivelerà insospettatamente acuta, concreta, piena d'iniziativa e con l'aiuto di un deputato di sinistra, in passato suo amante, riuscirà a riportare la pace sociale nell'azienda, umanizzandone le dinamiche del lavoro. Suzanne dimostrerà al marito che non è affatto la bella statuina che lui pensava che fosse.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La rivoluzione è donna [Intervista] A Venezia è il giorno di Ozon e del suo Potiche A cena con un cretino (2010) di Jay Roach con Paul Rudd, Steve Carell, Zach Galifianakis, Lucy Punch, Stephanie Szostak, Bruce Greenwood, David Walliams e Chris O'Dowd. Genere Commedia. Durata 110 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. Trama:
Steve Carell e Paul Rudd, farfalloni divertenti per Dinner for Schmucks
Tim è un uomo d'affari molto vicino ad avere tutto quello che abbia mai desiderato. L'unica cosa che lo ostacola nel raggiungimento del suo massimo obiettivo nel lavoro è trovare l'ospite perfetto da portare alla cena annuale delle "persone straordinarie" a casa del suo capo. L'incontro con Barry, un uomo con la passione delle opere d'arte realizzate con topolini imbalsamati, potrebbe cambiare per lui le carte in tavola.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Bhutto (2010) di Johnny O'Hara e Duane Baughman con Tariq Ali, Reza Aslan, Diana Aveni, Benazir Bhutto, Fatima Bhutto, Sanam Bhutto, Aseefa Bhutto Zardari e Bakhtawar Bhutto Zardari. Genere Documentario. Durata 115 minuti. Distribuito in Italia da Mikado. Trama:
Una scena del documentario Bhutto
La vita dell'ex primo ministro pakistano Benazir Bhutto, prima donna a guidare una nazione islamica, si dispiega come un racconto di dimensioni shakespeariane. Educata a Harvard e Oxford, Benazir Bhutto decise sin dall'inizio di non vivere come una giovane ricca e viziata, ma di impegnarsi politicamente per il suo paese, secondo l'esempio del padre, il primo presidente democraticamente eletto del Pakistan, in seguito condannato a morte.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La donna che non conosceva la paura In carne e ossa (2009) di Christian Angeli con Alba Rohrwacher, Ivan Franek, Luigi Diberti, Maddalena Crippa, Barbara Enrichi e Lena Reichmuth. Genere Drammatico. Durata 81 minuti. Distribuito in Italia da Iris Film. Trama:
Ivan Franek e Lena Reichmuth in una scena del film In carne e ossa
In una villa decadente e solitaria, Edoardo e Alice, alle soglie del venticinquesimo anno di matrimonio, attendono l'arrivo di Francois, giovane e noto psichiatra, chiamato per fare una diagnosi su Viola, la loro figlia venticinquenne che vive rasentando l'anoressia. Edoardo è l'ex direttore di una clinica ed è agli arresti domiciliari con l'accusa di procurata eutanasia: lui e la moglie si odiano eppure non riescono a fare a meno l'uno dell'altra. La presenza dello psichiatra Francois, giovane ma noto dottore della zona, scatena a poco a poco una guerra familiare per la conquista della "preda": lo stesso Francois. Viola, all'inizio la più debole, farà di tutto per catturare l'attenzione dello psichiatra, che finirà come intrappolato insieme a lei e alla sua famiglia. La ragazza infatti esce dalla sua ombra abituale e diventa ossessionata dall'uomo al punto da scavare nel suo passato e scoprire le tracce di fantasmi terribili.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film

Una vita tranquilla, A cena con un cretino e gli...
Privacy Policy