Una piccola impresa meridionale

2013, Commedia

Una piccola impresa meridionale: al via le riprese

Dopo il successo di Basilicata Coast to Coast, Rocco Papaleo torna dietro la macchina da presa.

Al via oggi in Sardegna, tra la penisola di San Giovanni di Sinis e Cabras, le riprese di Una piccola impresa meridionale, il nuovo film di Rocco Papaleo. Nel cast del film Riccardo Scamarcio, Barbora Bobulova e Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum, Claudia Potenza, Giuliana Lojodice, Giovanni Esposito, Mela Esposito, Giampiero Schiano e Giorgio Colangeli. Tra i realizzatori, Papaleo è tornato a collaborare con Valter Lupo per il soggetto e la sceneggiatura e con Rita Marcotulli per le musiche; la fotografia sarà di Fabio Zamarion, i costumi di Claudio Cordaro, la scenografia di Sonia Peng ed Elio Maiello, il montaggio di Christian Lombardi. Una piccola impresa meridionale è prodotto da Arturo Paglia e Isabella Cocuzza per la Paco Cinematografica e sarà distribuito in Italia da Warner Bros. Pictures Italia.

Il film racconta la storia di un ex prete, Don Costantino (Rocco Papaleo), che viene confinato dalla madre Stella (Giuliana Lojodice) in un vecchio faro dismesso, per evitare che in paese sappiano che si è spretato. Mamma Stella, infatti, ha già un altro scandalo da affrontare: sua figlia Rosa Maria ha lasciato il marito, Arturo (Riccardo Scamarcio), ed è scappata con un misterioso amante. Il vecchio faro in disuso, che appartiene alla famiglia di Costantino e che dovrebbe garantirgli l'isolamento, come un magnete attira altra gente, trasformandosi in un refugium peccatorum. Dopo l'ex prete arriva anche una ex prostituta, Magnolia (Barbora Bobulova), poi il cognato cornuto, infine una stravagante ditta di ristrutturazioni chiamata per riparare il tetto del faro. Rocco Papaleo commenta così il suo ritorno alla regia: "Fare film è come fare l'amore, dopo averlo fatto per la prima volta non vedi l'ora di rifarlo".

Una piccola impresa meridionale: al via le riprese

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy