Una nuova vita per Ellen Barkin

L'attrice newyorkese sarà protagonista di un nuovo episodio pilota commissionato dalla HBO la cui sceneggiatura sarà scritta da Shauna Cross, l'autrice di Whip It!, esordio alla regia di Drew Barrymore.

La bionda e fascinosa Ellen Barkin potrebbe essere una delle prossime star di punta della tv americana con un nuovo ruolo nell'episodio pilota di una serie commissionata dal network HBO che per il momento non ha ancora un titolo. La sceneggiatura del pilot è stata curata da Shauna Cross che recentemente ha firmato lo script di Whip It!, il debutto dietro la macchina da presa di Drew Barrymore.
La Barkin interpreterà una signora di cinquant'anni fresca di divorzio che si rende disponibile a una nuova storia d'amore. Inaspettatamente, si ritroverà a sviluppare un sentimento platonico per il figlio del suo ex-marito, un ragazzo di 24 anni.

"La protagonista è una cinquantenne la cui vita esplode inaspettatamente" - ha spiegato la Cross nel presentare il suo nuovo progetto - "Dopo una serie di esperienze negative, trova il coraggio di mandare il mondo a farsi fottere". Shauna Cross sarà anche produttrice esecutiva del pilot insieme ad Ellen Barkin e alla Mosaic Productions di Jimmy Miller, Sam Hansen e Ann Blanchard.

Per Ellen Barkin si tratta del primo ruolo televisivo dopo una lunga carriera cinematografica iniziata alla fine degli anni '70. Due anni dopo la sua interpretazione in Ocean's Thirteen, l'attrice americana torna sul grande schermo con il poliziesco Brooklyn's Finest (che è stato presentato nelle scorse settimane a Sundance) e presto la vedremo in Rogue's Gallery e Happy Tears, che è in cartellone all'imminente Festival di Berlino.

Una nuova vita per Ellen Barkin
Privacy Policy