Una notte da leoni 3 e le trattative di Cooper, Galifianakis e Helms

I tre attori hanno triplicato il loro cachet per partecipare all'ultimo capitolo del franchise milionario.

Squadra che vince non si cambia. Sono in molti a sostenerlo e la fortuna al box office di alcuni franchise cinematografici alimenta ulteriormente questa tendenza. In virtù di questa legge i tre interpreti di Una notte da leoni Bradley Cooper, Ed Helms e Zach Galifianakis si apprestano a firmare un contratto milionario per fare ritorno nel terzo capitolo della saga. I tre interpreti sono attualmente impegnati nelle trattative con la Warner e avrebbero chiesto ben 15 milioni di dollari a testa per recitare in The Hangover 3.

Nei due precedenti capitoli, le hit Una notte da leoni (467 milioni di incasso) e Una notte da leoni 2 (581 milioni), Cooper, Galifianakis e Helms avrebbero ottenuto 1 milione di dollari ciascuno per il primo film e 5 per il secondo a fronte di incassi stratosferici, perciò adesso avrebbero richiesto un compenso più elevato. Lo studio è prossimo ad accettare le richieste e a concludere rapidamente l'accordo nella speranza di far partire la lavorazione di The Hangover 3 in estate. Todd Phillips è stato confermato alla regia del lungometraggio, che verrà girato a Los Angeles e il cui arrivo nei cinema è previsto in occasione del Memorial Day 2013.

Una notte da leoni 3 e le trattative di Cooper,...
Privacy Policy