Nymphomaniac - Volume 1

2013, Drammatico

Una ninfomane per Willem Dafoe?

L'attore sarebbe stato contattato da Lars von Trier per recitare nel suo prossimo progetto, il controverso The Nymphomaniac.

Dopo il coraggioso Stellan Skarsgård, anche Willem Dafoe potrebbe tornare a recitare per la terza volta sotto la direzione di Lars von Trier nel suo prossimo progetto, il controverso The Nymphomaniac. Durante gli incontri con la stampa veneziana per la presentazione di 4:44 Last Day on Earth, Dafoe ha confessato di aver ricevuto la fatidica telefonata del regista danese che gli proponeva una parte nel suo nuovo film, ma ha aggiunto che non prenderà una decisione prima di aver concluso il suo impegno promozionale con il film di Abel Ferrara. Dafoe ha già partecipato a Manderlay e Antichrist, perciò non dovrebbe lasciarsi intimorire dal contenuto scabroso del nuovo lavoro di von Trier, incentrato sulla sessualità femminile.

Nel frattempo von Trier, impegnato nella preparazione del film del cui plot si sa molto poco, ha dichiarato che il lavoro sarà incentrato sull'esplorazione della sessualità femminile da zero a cinquantann'anni e ha aggiunto di divertirsi molto in questa fase di ricerca che lo ha spinto a ricontattare molte donne del suo passato. The Nymphomaniac sarà distribuito in due versioni: una dai contenuti espliciti e una più adatta al grande pubblico. Le riprese del film prenderanno il via nella primavera del 2012.

Una ninfomane per Willem Dafoe?
Privacy Policy