Una graphic novel per Wes Craven

Il regista di culto si dà all'universo dei fumetti ideando una saga che presto arriverà sul grande schermo.

La Liquid Comics ha annunciato di aver stretto una partnership col leggendario regista Wes Craven e col produttore Arnold Rifkin per produrre una graphic novel ideata da Craven che successivamente diventerà un film. A commentare la novità è lo stesso Craven, il quale afferma: "Sono eccitato all'idea di collaborare con Liquid Comics e Cheyenne Enterprises per sviluppare la mia idea originale. Produrremo una graphic novel e successivamente ne trarremo un film che io dirigerò. Era da tempo che ideavo questo progetto e grazie all'aiuto di Sharad Devarajan e Arnold Rifkin finalmente si concretizzerà".

Al momento non trapelano i dettagli sulla storia, ma il presidente della Cheyenne Arnold Rifkin conferma: "Siamo felici. Finalmente possiamo dar vita a una collaborazione con la Liquid Comics e con l'icona del cinema horror Wes Craven. L'opportunità di lavorare con qualcuno così creativo come Wes è favorita dall'arrivo della Liquid Comics". L'intenzione della Liquid è quella di dar vita a un franchise a fumetti composto da quattro albi che verranno pubblicati a partire dai primi mesi del 2011. Gli albi saranno, inoltre, accompagnati da supporti digitali che permetteranno al pubblico di conoscere e appassionarsi alla storia attraverso l'uso di varie piattaforme mobili. Successivamente, a questa prima fase del progetto, seguirà la produzione del film diretto da Craven.

Nel frattempo il regista è impegnato sul set di Scream 4, reboot della divertente saga horror firmata da Kevin Williamson. In autunno arriverà nei cinema la sua ultima fatica, l'atteso My Soul to Take.

Una graphic novel per Wes Craven
Privacy Policy