Una graphic novel per Antoine Fuqua e Spike Lee

I due registi afroamericani collaboreranno per portare sullo schermo la violenta graphic novel francese Miss: Better Living Through Crime.

Collaborazione di lusso tra i registi Antoine Fuqua e Spike Lee. Fuqua dirigerà un adattamento per il grande schermo della graphic novel Miss: Better Living Through Crime che vedrà Spike Lee produttore esecutivo. La nuova compagnia Vigilante Entertainment svilupperà il progetto che vede protagonisti Nola e Slim, due piccoli criminali che vivono nella New York dei primi del '900. Nola è una povera ragazza bianca che ha imparato a sopravvivere nelle strade dopo essere stata cacciata dall'orfanotrofio. Slim è un protettore di colore dal passato oscuro. I due formeranno una solida partnership intraprendendo la carriera di killer su commissione. John Ridley adatterà la graphic novel, creata dai francesi Philippe Thirault, Marc Riou e Mark Vigouroux.

Dopo il violento poliziesco Brooklyn's Finest, il regista Antoine Fuqua è impegnato nella pre-produzione del biopic Pablo Escobar, dedicato al leader del cartello di Medellin. Spike Lee sta attualmente preparando un documentario dedicato alla star del basket Michael Jordan e il sequel del bellissimo Inside Man.

Una graphic novel per Antoine Fuqua e Spike Lee
Privacy Policy