Anno 2000, la corsa della morte

1975, Azione

Una corsa mortale per Jason Statham

L'attore inglese potrebbe essere il protagonista del remake del film Anno 2000, la corsa della morte.

Il londinese Jason Statham, già lanciatissimo action-hero ad Hollywood grazie al franchise di The Transporter, è in trattative per un ruolo nel remake a cui sta lavorando Paul W.S. Anderson, ovvero quello di Anno 2000, la corsa della morte, un film con David Carradine e Sylvester Stallone del 1975. Nella pellicola di Paul Bartel si immaginava un'America distopica in cui viene corsa, tra New York e Los Angeles, una brutale gara automobilistica in cui i piloti ottendono punti falciando i pedoni.

Paul W.S. Anderson, che dirigerà il remake, è al momento alle prese con la stesura della sceneggiatura. Si parla dell'inizio dell'autunno per l'inizio delle riprese.

Una corsa mortale per Jason Statham
Privacy Policy