Una commedia per Stephen Dorff e Jack Nicholson

L'attore è attualmente impegnato nella stesura di una commedia che produrrà e interpreterà insieme all'amico Jack Nicholson.

Dopo il successo ottenuto con il malinconico Somewhere di Sofia Coppola, l'attore Stephen Dorff ha intenzione di tornare ben presto sul grande schermo, ma stavolta in un ruolo comico. Dorff ha avuto un'idea per una commedia che, al momento, sta sviluppando con la casa di produzione di Adam Sandler. Il suo intento è quello di convincere l'amico Jack Nicholson, conosciuto nel 1996 sul set di Blood and Wine, a recitare al suo fianco. L'attore si confessa in una lunga intervista all'Independent e preannuncia il suo nuovo progetto lavorativo. "Mi piace fare film incentrati sui personaggi. Mi piacciono i piccoli film, mi piace recitare, ma penso di essere cresciuto a sufficienza per produrre delle pellicole in prima persona, come è avvenuto per Felon - Il colpevole, puntando a progetti anche più importanti di quello".

Dopo aver interpretato una porno star di nome Dick Shadow nella nuova produzione di Adam Sandler Born to Be a Star, Stephen Dorff ha proposto la sua nuova idea al popolare comico che ha deciso di aiutarlo a realizzare il lungometraggio in collaborazione con la sua Happy Madison. "Ho un'idea per una commedia che sto sviluppando con la compagnia di Adam Sandler e voglio proporre un ruolo al mio amico Jack Nicholson. E' un'idea molto divertente ed è ambientata nel Sud della Francia. La sceneggiatura non è ancora pronta, ma ho terminato il trattamento e la Sony lo ha già acquistato. Non appena avrò ultimato i miei impegni attuali, mi dedicherò a scrivere la sceneggiatura e poi la farò leggere a Jack" spiega Dorff, concludendo: "Ovviamente Jack dovrà accettare, ma convincerò la Sony a offrirgli 15 milioni di dollari. A lui piacciono i soldi. Ovviamente anche a me!"

Una commedia per Stephen Dorff e Jack Nicholson
Privacy Policy