Una commedia per Spike Lee

She Hates Me segna il debutto di Spike Lee nella commedia, nel cast del film spicca Whoopi Goldberg, la brillante attrice già premio Oscar nel 1990 con il film 'Ghost'.

Patrizio Marino

Un uomo licenziato ed il suo tentativo di reinventarsi sono il centro del nuovo film di Spike Lee dal titolo She Hates me.
Il ruolo della madre del protagonista sarà affidato a Whoopi Goldberg, che dopo il premio Oscar del 1990, è diventata un icona della commedia di colore americana. Nel cast del film figurano anche Anthony Mackie, Rosario Dawson e Woody Harrelson.

Dopo l'acclamato La 25a ora e dopo anni di film impegnati sul piano sociale, questo film segna il debutto del regista nel genere della commedia leggera. Le riprese del film inizieranno a fine ottobre. Tra i finanziatori del film c'è anche la società francese Pathe' impegnata anche in un'altra grande coproduzione: Alexander di Oliver Stone.

Una commedia per Spike Lee
Privacy Policy