Una città perduta per Brad Pitt

L'attore americano sarà produttore e interprete dell'adattamento di 'Lost City of Z' un romanzo di David Grann incentrato sulla storia di un esploratore inglese scomparso misteriosamente nel 1925.

La Paramount Pictures ha acquistato i diritti di Lost City of Z, un romanzo di David Grann che sarà pubblicato dalla Doubleday l'anno prossimo, a febbraio. Il libro, che approfondisce i temi trattati dallo stesso Grann in un articolo da lui scritto nel 2005 per il New Yorker, racconta la vicenda del colonnello Percy Harrison Fawcett, un esploratore britannico che nel 1925 si avventurò in Amazzonia per cercare la cosiddetta Città di Z, ma scomparve misteriosamente insieme agli uomini che facevano parte della sua spedizione. Negli anni successivi, fino al 1996, numerosi esploratori hanno tentato di ripercorrere le orme di Fawcett senza successo.

A Brad Pitt potrebbe essere affidato il ruolo di Fawcett nell'adattamento cinematografico del libro di Grann: l'attore americano inoltre sarà anche produttore della pellicola tramite la sua Plan B.
Attualmente Pitt è impegnato sul set del film Tree of Life, un dramma diretto da Terrence Malick nel quale recita accanto a Sean Penn. Di recente l'attore americano è stato protagonista dell'ultimo film di David Fincher, The Curious Case of Benjamin Button nel quale affianca la splendida Cate Blanchett.

Una città perduta per Brad Pitt
Privacy Policy