Charlie Bartlett

2007, Commedia

Un week-end glamour con le ragazze di Sex and the City

La scintillante New York di 'Sex and the City' non è l'unico scenario che riempirà gli schermi per il week-end del 30 maggio: dalla verde Irlanda di 'Once' all'assolato New Mexico di 'the Hitcher', il cinema offre la possibilità di viaggiare, anche se seduti sulla propria poltrona. Tra i film in uscita, anche il documentario su Maradona.

Finalmente la grande attesa per i tantissimi fan di Sex and the City è finita: da venerdì infatti le atmosfere di uno dei serial più amati della storia della televisione torneranno sul grande schermo con uno dei film più attesi degli ultimi anni. Ma la scintillante New York di Carrie Bradshaw e le sue amiche non sarà l'unico scenario che riempirà il grande schermo, questo week-end: dalla verde Irlanda di Once, all'assolato New Mexico del remake di The Hitcher, il cinema questa settimana offre la possibilità di viaggiare, anche stando seduti sulla propria poltrona.
Come già anticipato, il nostro viaggio inizia nella Grande Mela, tra sfilate di moda, giornate di shopping e intrighi sentimentali, ma rispetto a qualche anno fa, le ragazze di Sex and the City sono cambiate e i sogni di Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte, sembrano finalmente avverarsi. Carrie, in particolare, sta per sposare l'amore della sua vita, l'affascinante Mr. Big, con il quale ha trascorsi appassionati, ma anche dolorosi e insieme a lui sta cercando un appartamento nel quale vivere. Ma lui sarà davvero pronto al grande passo? Nel cast del film, che è diretto da Michael Patrick King, ritroviamo Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon e Chris Noth, ma anche la dreamgirl Jennifer Hudson, Jason Lewis e Candice Bergen.
Atmosfere meno frenetiche e più rilassate in Once, diretto da John Carney e ambientato a Dublino, dove avviene l'incontro tra un giovane chitarrista e una pianista ceca. Entrambi svolgono lavori semplici per sbarcare il lunario: lui ad esempio ripara aspirapolveri, e lei invece fa la colf perchè deve mantenere sua madre e sua figlia. Sarà la musica ad unirli, facendo nascere tra loro un tenero sentimento e permettendo a lui di realizzare una demo da presentare alle case discografiche. Fanno parte del cast del film di Carney, Glen Hansard (ex-frontman del gruppo irlandese The Frames) Markéta Irglová, Hugh Walsh e Gerard Hendrick.

Dalla verde Irlanda di Once si passa all'arido deserto del New Mexico, nel quale è ambientato The Hitcher, remake dell'omonima pellicola interpretata da Rutger Hauer nell'86: il film racconta la storia di Grace e Jim, due giovani fidanzati che durante un viaggio a bordo della loro vecchia Oldsmobile 442 vengono perseguitati da John Ryder, uno psicopatico che continua a stargli alle costole e li coinvolge in uno spaventoso massacro. Questo thriller di Dave Meyers è interpretato da Sean Bean, Sophia Bush e Zachary Knighton.
Altrettanto pericoloso - ma sicuramente meno adrenalinico - è il viaggio affrontato da Alexandra, l'anziana protagonista del film di Aleksandr Sokurov: la donna arriva in un accampamento di soldati russi di stanza in Cecenia per far visita a suo nipote Denis, ufficiale dell'esercito. Trascorre con lui qualche giorno, e riesce a scoprire una realtà a lei sconosciuta, fatta da uomini soli e impauriti, che non hanno calore né conforto. Tra gli interpreti del film - che ha fatto parte della sezione competitiva della 60esima edizione del Festival di Cannes - Galina Vishnevskaya, Vasily Shevtsov e Raisa Gichaeva.

Direttamente dall'ultimo Festiva di Cannes invece, arriva il documentario Maradona di Kusturica, diretto dal regista di Gatto nero, gatto bianco e incentrato sull'ex calciatore argentino. Il film racconta la straordinaria parabola di Diego Armando Maradona: campione sportivo, eroe del popolo, idolo caduto e fonte di ispirazione per milioni di giovani. Dall'Argentina a Napoli, da Cuba a Barcellona; dalla famiglia e l'infanzia all'amicizia con illustri colleghi e con leader politici come Fidel Castro.
Segnaliamo infine l'uscita di una commedia di Jon Poll che racconta la storia di Charlie Bartlett, un adolescente intelligente ma infelice, che dopo essere stato cacciato da varie scuole private, viene iscritto dai genitori presso una scuola pubblica. Dopo le comprensibili difficoltà iniziali, dovute all'adattamento ad un ambiente nuovo, Charlie decide di trasformare il bagno dell'istutito nel suo personalissimo studio da psicanalista nel quale elargisce consigli a chi ne ha bisogno. E in questo modo riesce a diventare popolare tra gli studenti.
Il film è interpretato da Anton Yelchin, Robert Downey Jr. e Hope Davis.

Un week-end glamour con le ragazze di Sex and the...
Privacy Policy