Jimmy della Collina

2006, Drammatico

Un viaggio nel passato con le uscite del 23 e 24 aprile

Personaggi come Dostojevskij e Anna e Maria Bolena sono tra i protagonisti dei film in uscita questa settimana. Ma sarà anche un week-end di disimpegno con la parodia di 300, i cacciatori di tesori Hudson e McConaughey, e una vendicativa Eva Longoria.

Pioggia di uscite anticipate per il lungo week-end del 25 aprile: tra le tante pellicole uscite tra ieri e oggi sarà davvero un viaggio nel passato, prima alla corte di Enrico VIII d'Inghilterra, quindi in Russia, nel 1860 e infine in una Sparta tutta da ridere che fa il verso a 300 ed altri blockbuster hollywoodiani.

Con I demoni di San Pietroburgo, Giuliano Montaldo racconta una vicenda ambientata in Russia nel 1860. Alcuni giorni dopo un attentato, nel quale resta ucciso un membro della famiglia imperiale, lo scrittore Fëdor Dostoevskij incontra un ragazzo che è ricoverato in un ospedale psichiatrico. Il giovane gli rivela di aver fatto parte del gruppo terroristico responsabile dell'attentato, e che i suoi compagni stanno preparando un nuovo piano per eliminare un altro parente dello Zar. Tra gli interpreti del film di Montaldo, Miki Manojlovic, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Sandra Ceccarelli, Roberto Herlitzka e Filippo Timi.
Ancora intrighi a corte con L'altra donna del re, nel quale Natalie Portman e Scarlett Johansson interpretano le sorelle Maria e Anna Bolena: la prima fu amante del Re Enrico VIII, che però ripudiò sua moglie Caterina d'Aragona per sposare la seconda. Tra gli altri protagonisti di questo dramma storico diretto da Justin Chadwick, Eric Bana e Kristin Scott Thomas.

Il rigore storico va allegramente a farsi benedire con 3ciento - Chi l'ha duro... la vince, diretto dagli autori di pellicole come Scary Movie e Hot Movie: il protagonista è il Re Leonida, che per difendere Sparta dovrà affrontare strampalati invasori venuti da ogni epoca, persino dai giorni nostri.
Tra i protagonisti del film che prende in giro film come 300 ma anche i personaggi che affollano le pagine dei tabloid - come Britney Spears, Paris Hilton, Tom Cruise - figurano Carmen Electra, Sean Maguire e Ken Davitian.
Il viaggio nel passato prosegue con L'anno mille, un fantasy diretto da Diego Febbraro e interpretato da Giada Desideri, Marco Bonini e Franco Oppini, protagonisti di due vicende che si sviluppano parallelamente nel duemila e nell'anno mille. La giovane Altea è allo stesso tempo principessa e studentessa universitaria, mentre Valerio è principe e medico: il loro nemico comune è un alchimista e direttore dello stesso ospedale che frequentano.
Ancora cinema italiano con Jimmy della Collina, pellicola diretta da Enrico Pau e che racconta la storia di un ragazzo di quasi diciotto anni che vive con i suoi familiari. In assenza di prospettive e punti di riferimento però, Jimmy sente il richiamo di un comportamento che lo porta fuori dalla legalità, e di conseguenza per lui si aprono le porte del carcere minorile. Tra le colline che circondano la comunità di recupero della quale è ospite, Jimmy potrebbe cercare una via di riscatto e riprendere il cammino verso un futuro diverso, ma a ragazzi come lui, talvolta può sembrare più facile abbandonarsi all'autodistruzione. E così, il ragazzo, fermo di fronte a questo bivio, dovrà decidere nel corso di una notte il suo futuro. Tra gli interpreti del film di Pau, che ha fatto parte della sezione competitiva del 59esimo Festival di Locarno, Nicola Adamo, Valentina Carnelutti e Francesco Origo.

Come già anticipato sarà anche un week-end di disimpegno a tinte rosa: Kate Hudson e Matthew McConaughey, coppia cinematografica già collaudata con Come farsi lasciare in 10 giorni, sono i protagonisti di Tutti pazzi per l'oro, una commedia diretta da Andy Tennant, già autore di Hitch - Lui sì che capisce le donne. Il film racconta la storia di Benjamin Finnegan, un cacciatore di tesori che da anni sogna di recuperare la leggendaria Dote della Regina, perduta in mare e risalente al XVIII secolo. La ricerca ossessiva del tesoro appartenuto alla Regina Dowry, ha avuto ripercussioni negative sulla sua vita e sul suo matrimonio con Tess, ormai naufragato. Quando la donna è in procinto di rifarsi una vita, l'uomo scopre un indizio fondamentale per il ritrovamento del tesoro e i due si riavvicinano, riassaporando una complicità che sembrava ormai persa. Tra gli altri interpreti del film di Tennant, Donald Sutherland e Ray Winstone.

Tra i protagonisti di questo week-end di cinema c'è anche Eva Longoria Parker, che per una volta smette i panni della sexy casalinga disperata Gabrielle Solis, e diventa La sposa fantasma nella commedia diretta da Jeff Lowell. Nel film, la Longoria è Kate, una ragazza che muore tragicamente nel giorno del suo matrimonio con Henry, schiacciata da una scultura di ghiaccio. A un anno dall'incidente, il povero Henry decide di rivolgersi ad una medium per mettersi in contatto con lo spirito di Kate, ma finisce con l'innamorarsi di colei che dovrebbe fare da tramite. Il ragazzo però, non ha fatto i conti con il fantasma di Kate, che cerca in tutti i modi di impedire la relazione tra lui e la sensitiva. Tra gli interpreti del film, oltre alla Longoria, figurano Paul Rudd e Lake Bell.

Segnaliamo infine l'uscita di Un amore senza tempo, diretto da Lajos Koltai: è la storia di Ann, che sul suo letto di morte, rievoca con le figlie Constance e Nina i momenti più importanti della sua vita, in particolare il suo primo, grande amore, vissuto cinquant'anni prima.
Per il film di Koltai, che nel corso della sua carriera ha lavorato come direttore della fotografia per pellicole come Malena e La leggenda del pianista sull'oceano, un cast stellare: Claire Danes, Toni Collette, Vanessa Redgrave, Patrick Wilson, Hugh Dancy, Natasha Richardson, Meryl Streep e Glenn Close.

Un viaggio nel passato con le uscite del 23 e 24...
Privacy Policy