Un trio per Jennifer Chambers Lynch

Julia Ormond, Bill Pullman e Pell James antrano nel cast del thriller soprannaturale Surveillance.

Jennifer Chambers Lynch torna alla regia dopo quattordici anni (aveva firmato il discusso Boxing Helena nel 1993) con un film corale, Surveillance; al vasto cast, che già comprendeva Jeremy Northam, French Stewart, Ryan Simpkins e Cheri Oteri, si aggiungonono oggi Bill Pullman e Pell James, oltre alla conferma di Julia Ormond, che era in trattative già da qualche tempo. Il film sarà produtto dalla Lago film, con l'illustre genitore della regista, David Lynch, nel ruolo di produttore esecutivo e co-finanziatore.

Il film, le cui riprese dovrebbero iniziare proprio questo mese in Canada, è incentrato su un agente dell'FBI, che, condotto da un'indagine in un piccolo paese di provincia, si trova alle prese con un'atmosfera inquietante e mendace.

Un trio per Jennifer Chambers Lynch
Privacy Policy