Un thriller per il fratello di Madonna

E' l'anno del cinema, per i Ciccone: dopo il debutto della popstar alla macchina da presa, è la volta di suo fratello Christopher, che dirigerà il thriller Twist per la Usonian Entertainment.

Il 2008 è stato un anno di cinema, per Madonna e suo fratello Christopher (oltre che un anno particolarmente movimentato per lei, tra il divorzio da Guy Ritchie, la scottante biografia scritta da suo fratello, suo ex-collaboratore e gli inevitabili successi del nuovo album e del suo Sticky and Sweet Tour). A febbraio la popstar è stata alla Berlinale con il suo primo film da regista, Filth and Wisdom e successivamente ha presentato al Festival di Cannes il documentario I Am Because We Are, il documentario da lei prodotto e realizzato da Nathan Rissman; ma adesso tocca a suo fratello Christopher, che a breve debutterà alla regia con il film Twist, prodotto dalla Usonian Entertainment. Non si conoscono ancora molti dettagli sul nuovo progetto di Christopher Ciccone, se non che il film sarà un teen-thriller scritto e co-prodotto da Jay e Karyn Milner della Clouded Leopard Prods. Nathan Folks e Andrew Nigel della Usonian invece, ne saranno i produttori.

Nei giorni scorsi Madonna ha rotto il silenzio stampa per la prima volta da quando ha ufficializzato il divorzio da Guy Ritchie: nel corso di un'intervista alla Associated Press, la diva ha affermato che il lavoro la aiuta a distrarsi e a non pensare alle recenti vicissitudini sentimentali. "Sono molto triste per quanto riguarda la mia vita privata, ma mi ritengo particolarmente fortunata perchè ho il mio lavoro che mi tiene occupata" ha detto "Sarebbe stato orribile pensare al divorzio e non avere nulla da fare." Nelle prossime settimane Madonna concluderà il suo ultimo tour, che ha toccato diversi paesi, in Europa, Stati Uniti e America Latina.

Un thriller per il fratello di Madonna
Privacy Policy