Un thriller bollente per Brittany Snow

L'attrice americana è in trattative per un ruolo nel thriller Breaking the Girl.

Da novembre Brittany Snow potrebbe iniziare le riprese di un nuovo film diretto da Jamie Babbit, il thriller Breaking the Girl: l'attrice americana infatti è in trattative con la Myriad Pictures che potrebbe assegnarle il ruolo di Sara Ryan, una studentessa che si accorda con un'amica per eliminare due persone da loro odiate.
La sceneggiatura del film, che è stato descritto come un thriller ad alto tasso di erotismo, è stata curata da Mark Distefano e Guinevere Turner. Le riprese si svolgeranno a Vancouver, in Canada.

Di recente la Snow ha fatto parte del cast di Che la fine abbia inizio, remake dell'horror Non entrate in quella casa, che è uscito nelle nostre sale a metà luglio. L'attrice americana inoltre, ha concluso le riprese del dramma poliziesco Black Water Transit, nel quale affianca Laurence Fishburne e Stephen Dorff e presto la vedremo nella commedia agrodolce Finding Amanda, nella quale interpreta una ragazza ventenne che batte i marciapiedi di Las Vegas, e sulle cui tracce si mette suo zio, interpretato da Matthew Broderick nel ruolo di un produttore televisivo con il vizio del gioco d'azzardo.

Un thriller bollente per Brittany Snow
Privacy Policy