Un super killer per Bekmambetov

Al regista de 'I guardiani della notte' è stata affidata la regia dell'adattamento cinematografico del fumetto 'Wanted' di Mark Millar.

Il successo straordinario de I guardiani della notte ha aperto al suo regista Timur Bekmambetov le porte di Hollywood. Al regista russo, infatti, è stata affidata la regia di un adattamento cinematografico ispirato alla serie di fumetti Wanted di Mark Millar.

Wanted, la cui sceneggiatura è stata affidata a Derek Haas e Michael Brandt, racconta la storia di Wesley Gibson, un impiegato frustrato che conduce una vita ignobile, oppresso da un lavoro insopportabile e tradito continuamente dalla sua fidanzata. Un giorno però Wesley scopre di aver ereditato da suo padre, la capacità straordinaria di essere il killer più infallibile che sia mai esistito.

Bekmambetov attualmente ha appena concluso le riprese del secondo seguito de I guardiani della notte, e si appresta a girare il terzo, conclusivo capitolo della trilogia concepita dalla fantasia dello scrittore Sergei Lukyanenko.

Un super killer per Bekmambetov
Privacy Policy