Un serial killer per Jonathan Lipnicki

L'ex bambino prodigio di Jerry Maguire Jonathan Lipnicki torna al cinema con il thriller psicologico The Other Side Of Innocence.

Avevamo lasciato Jonathan Lipnicki dodici anni come fa figliastro dell'ambizioso manager sportivo Jerry Maguire. Adesso l'attore è cresciuto e lo ritroviamo fresco diciottenne protagonista di un thriller piscologico dal titolo The Other Side of Innocence.

Lipnicki interpreterà un giovane affetto da disturbi psichici che si lega sentimentalmente alla figlia di un detective di una piccola città che è sulle tracce di un serial killer. A dirigere il film sarà Devorah Cutler che co-produrrà insieme a Rhonda Lipnicki, la madre di Jonathan. Robert Redlin è autore della sceneggiatura.

L'ultimo film interpretato da Lipnicki è The L.A. Riot Spectacular del 2005, ma in realtà le tracce dell'attore si erano perse già dopo Stuart Little 2. Ora finalmente pare che l'attore sia tornato definitivamente alla recitazione. Tra i suoi progetti futuri anche il dramma carcerario For the Love of Jade che lo vedrà impegnato al fianco di Lance Henriksen.

Un serial killer per Jonathan Lipnicki
Privacy Policy