Un sequel per Wall Street

La 20th Century Fox ha in cantiere un sequel del cult movie finanziario Wall Street di Oliver Stone. A vestire i panni del protagonista dovrebbe essere ancora una volta la star Michael Douglas.

La 20th Century Fox sta sviluppando il progetto di un sequel del cult movie Wall Street diretto da Oliver Stone nel 1987 e dedicato al mondo dell'alta finanza.

Allan Loeb, sceneggiatore di 21 e Noi due sconosciuti, è stato chiamato a scrivere la sceneggiatura del sequel. Pare che lo studio voglia a tutti i costi riavere Michael Douglas nei panni del protagonista, lo squalo Gordon Gekko, anche se al momento attuale l'attore non ha ancora confermato la sua partecipazione al progetto.

Il sequel di Wall Street verterà proprio sulla figura di Gordon Gekko, che è stato da poco rilasciato dal carcere e torna ad affacciarsi su un mondo della finanza in tumulto molto più caotico rispetto a quello che aveva lasciato anni prima. Pare che nel nuovo script non sia previsto il ritorno del personaggio del novellino Bud Fox, che nella pellicola originale era interpretato da Charlie Sheen. Non vi sono ancora indiscrezioni su chi dirigerà la pellicola.

Un sequel per Wall Street
Privacy Policy