Mulholland Drive

2001, Drammatico

Un sequel per Mulholland Drive?

Il capolavoro di David Lynch premiato a Cannes potrebbe avere un seguito. Parola di Laura Harring.

Il visionario David Linch avrebbe intenzione di realizzare un sequel del suo capolavoro Mulholland Drive. A diffondere la notizia è stata una delle due intriganti protagoniste, la mora Laura Harring che, in un'intervista alla NBC, avrebbe affermato con sicurezza che il progetto vedrà la luce a breve, senza fornire ulteriori dettagli. Nel ventesimo anniversario de I segreti di Twin Peaks, dunque, David Lynch avrebbe intenzione di dare un seguito alla misteriosa e affascinante pellicola, nata nel 2001 proprio dalle ceneri del plot di una nuova serie tv mai realizzata. Si attendono ora conferme dello stesso autore alla notizia decisamente sorprendente.

Mulholland Drive, il cui titolo è mutuato dal nome di una tortuosa strada di Los Angeles che si inerpica su per le colline, vede protagonisti, oltre a Laura Harring, l'australiana Naomi Watts e l'attore-sceneggiatore Justin Theroux. Il film, che si è aggiudicato il premio per la miglior regia a Cannes, si apre con un incidente d'auto su Mulholland Drive in seguito al quale una misteriosa donna perde la memoria. Nel suo vagare la giovane si ritrova in casa della bionda Betty, arrivata nella città del cinema per diventare attrice. Le due diventeranno amiche e complici nella ricerca della vera identità di Rita e della ragione per la quale la borsetta della donna contiene un'ingente quantità di denaro.

Un sequel per Mulholland Drive?
Privacy Policy