One Tree Hill

2003 - 2012

Un salto nel tempo per Ghost Whisperer e One Tree Hill

La soluzione del salto temporale da una stagione all'altra - adottata dal team creativo di 'Desperate Housewives', all'inizio dello scorso autunno - ha convinto anche gli autori delle due serie televisive.

La soluzione narrativa del salto temporale tra una stagione e l'altra di un serial televisivo, adottata dagli autori di Desperate Housewives all'inizio dello scorso autunno, deve aver convinto gli sceneggiatori di altre serie televisive alle prese con la necessità di trovare un nuovo punto di partenza, narrativamente più stimolante. E' stato confermato infatti che le storyline delle prossime stagioni di One Tree Hill e Ghost Whisperer, prenderanno il via dopo un salto temporale notevole, in cui ritroveremo i protagonisti un bel po' di tempo dopo gli eventi narrati nelle ultime stagioni. Per quanto riguarda One Tree Hill, in verità, il salto temporale sarà solo di un anno, mentre per Ghost Whisperer sarà di cinque.

A proposito di Ghost Whisperer, sono stati anche rivelati alcuni dettagli sulla prossima stagione, ma vi consigliamo di non proseguire nella lettura di questa news se non volete anticipazioni rilevanti sulla quinta stagione della serie interpretata da Jennifer Love Hewitt.
La quarta stagione si è conclusa con la rivelazione che il figlio di Melinda e Jim avrebbe avuto lo stesso dono di sua madre, quello poter comunicare con gli spiriti dei defunti. Gli autori hanno pensato quindi che fare di un bambino di pochi mesi il protagonista dei prossimi episodi non sarebbe stata una cosa facile, e quindi hanno ritenuto opportuno far entrare in scena questo nuovo personaggio alcuni anni dopo la sua nascita. Dalla prossima stagione quindi ritroveremo Melinda insieme a suo figlio, un bambino di cinque anni dotato di poteri medianici più sviluppati di quelli di sua mamma.

Un salto nel tempo per Ghost Whisperer e One Tree...
Privacy Policy