Un remake per Zach Braff

Il giovane regista di Garden State relizzerà un remake da Open Hearts di Susanne Bier

Poche settimane fa era arrivata la notizia che David Benioff, sceneggiatore de La 25a ora, era al lavoro sullo script di un remake dell'ultimo film della danese Susanne Bier, Non desiderare la donna d'altri.
Oggi è stato reso noto che anche nel futuro di Zach Braff c'è un remake tratto da un lavoro della Bier: il talentuoso regista di La mia vita a Garden State e star di Scrubs ha infatti in programma per quest'estate - quando cioè sarà libero dagli impegni sul set di Scrubs - di girare la sua versione di Open Hearts, relizzato dalla Bier nel 2002.

Il film racconta la storia di una giovane la cui vita è sconvolta quando il fidanzato, copinvolto in un terribile incidente automobilistico, resta paralizzato dalla vita in giù. A complicare le cose, cisarà la relazione sentimentale con il medico che lo ha in cura, e che è sposato con la donna che ha causato l'incidente.

Un remake per Zach Braff
Privacy Policy