Un remake per Videodrome

Anche il capolavoro di David Cronenberg avrà la sua versione moderna prodotta da Universal Pictures e scritta da Ehren Kruger.

Non c'è pace per i cult movie. L'ultimo, in ordine di tempo, a essere cannibalizzato sarà il torbido capolavoro di David Cronenberg Videodrome. Pare che la Universal Pictures stia già lavorando alacremente al remake del film del 1983 che sarà scritto e prodotto da Ehren Kruger e dal socio Daniel Bobker. La Universal, che a suo tempo ha distribuito la pellicola originale, fino a oggi si era sempre rifiutata di realizzarne un remake, ma pare che a cambiare le sorti del cult di Cronenberg sia stato il veterano produttore canadese Rene Malo che si occuperà della produzione esecutiva del film.

La pellicola originale vedeva protagonista James Woods nei panni del capo di Civic TV Channel 83 che decide di mandare in onda sulla sua rete Videodrome, una serie di pseudo snuff movie che mostrano torture e omicidi i quali alterano la percezione degli spettatori. La nuova versione sfrutterà le risorse tecnologiche cinematografiche attualmente a disposizione per modernizzare i concetti espressi dal primo film spingendo sul pedale delle componenti gore, thriller ed action del film. E la videoparola si farà carne ancora una volta.

Un remake per Videodrome
Privacy Policy