Un remake per The Host

Il regista dell'horror koreano ha rivelato che la Universal ha acquistato i diritti del suo film.

Bong Joon-ho, il regista del film koreano The Host ha rivelato che la Universal ha intenzione di portare sul grande schermo un remake americano del suo film. La casa di produzione ha acquistato i diritti del film, che racconta la storia di Kang-doo, che assieme a suo padre gestisce un piccolo negozio sulle sponde del fiume Han. Una vita tranquilla che un giorno viene sconvolta dall'apparizione di una creatura mostruosa che emerge dalle acque del fiume ed inizia a divorare le persone.

"Sarei molto felice se a dirigere il remake fosse un regista in gamba - ha detto Joon-ho - "ma sarei felice anche se ne facessero un brutto film, perchè la gente potrebbe che il film originale, quello diretto da me, è molto meglio". Il regista poi ha concluso sostenendo che "La Universal ha una grande tradizione in fatto di horror e film e creature mostruose, quindi penso che faranno un ottimo lavoro".

Tra i prossimi progetti del regista di The Host c'è la trasposizione de La Transperceneige, una graphic-novel francese di Jacques Lob e Jean-Marc Rochette che racconta la storia dei superstiti di una seconda era glaciale, che vivono nel vagone di un treno.

Un remake per The Host
Privacy Policy