Un remake per La moglie di Frankenstein

Il mitico horror diretto da James Whale nel 1935 avrà un remake targato, ancora una volta, Universal. Autore e regista della nuova versione sarà Neil Burger.

Il mitico La moglie di Frankenstein diretto nel 1935 da James Whale e interpretato da Boris Karloff ed Elsa Lanchester avrà un remake. La Universal e la Imagine stanno sviluppando la pellicola che sarà co-scritta e diretta da Neil Burger, autore di The Illusionist. Il regista scriverà la nuova versione del suggestivo horror insieme allo sceneggiatore Dirk Wittenborn. Il remake sarà prodotto da Brian Grazer e Sean Daniel.

La moglie di Frankenstein proseguiva la storia avviata nel 1931 con Frankenstein, epico adattamento del celebre romanzo di Mary Shelley che ha visto scorrere sul grande schermo numerose versioni e migliaia di omaggi, tra i quali è d'obbligo ricordare il bellissimo Demoni e dei di Bill Condon, biopic dedicato al visionario regista James Whale. Al centro della storia troviamo nuovamente il celebre mostro che, dopo aver vissuto numerose disavventure, fa ritorno dal suo creatore pretendendo una compagna. Il dottore riesce nell'esperimento, ma la sposa finirà per rifiutare il mostro cercando di sfuggirgli in tutti i modi.

Elsa Lanchester in una scena di La moglie di Frankenstein
La moglie di Frankenstein ha avuto in passato un unico remake, La sposa promessa, prodotto dalla Columbia nel 1985 e interpretato da Sting e Jennifer Beals. Quella di Whale non è l'unica pellicola targata Universal destinata a fare ritorno sul grande schermo in una nuova versione. Lo studio sta, infatti, progettando una serie di reboots dei suoi classici horror. Tra questi è in progetto una nuova versione de Il mostro della laguna nera, pellicola diretta da Jack Arnold nel 1954 che vedeva protagonisti un gruppo di esploratori che, in Amazzonia, si imbatte in un mostruoso essere acquatico. E' invece in fase di lavorazione avanzata The Wolf Man, pellicola interpretata da Benicio Del Toro, Anthony Hopkins ed Emily Blunt che rielabora la versione de L'uomo lupo diretta nel 1941 da George Waggner. Il film sarà nelle sale italiane a partire dal 6 novembre.

Un remake per La moglie di Frankenstein
Privacy Policy