Un remake per Il pianeta proibito

La Warner Bros ha affidato allo sceneggiatore J. Michael Straczynski il compito di scrivere una nuova versione del classico sci-fi Il pianeta proibito.

Lo sceneggiatore J. Michael Straczynski ha intenzione di realizzare un nuovo adattamento del classico di fantascienza Il pianeta proibito. Il film, targato Warner Bros., è prodotto da Joel Silver con la sua Silver Pictures.

La Warner ha rilevato il progetto quest'anno dopo che erano falliti i precedenti tentativi di produzione da parte della New Line e della DreamWorks, che aveva affidato la regia del remake a David Twohy. In passato, tra i possibili registi, erano stati fatti anche i nomi di James Cameron e Nelson Gidding.

Distribuito nel 1956, Il pianeta proibito narra di una spedizione inviata dalla Terra per raggiungere un gruppo di scienziati insediati in una colonia su un altro pianeta. Una volta giunti lì, gli astronauti trovano però il Dottor Morbius, nel cui corpo abita un'intelligenza aliena, e sua figlia. Il film, diretto da Fred M. Wilcox, vedeva protagonisti Walter Pidgeon, Anne Francis e Leslie Nielsen.

Un remake per Il pianeta proibito
Privacy Policy