Un remake per Ho camminato con uno zombie

Adam Marcus dirigerà una nuova versione del classico RKO degli anni '40 Ho camminato con uno zombie, horror diretto da Jacques Tourneur e prodotto da Val Lewton.

La Roseblood Movie Co. e la Twisted Pictures hanno ingaggiato il regista Adam Marcus per dirigere I Walked With a Zombie, remake del classico horror della RKO Ho camminato con uno zombie diretto da Jacques Tourneur nel 1943. Marcus, che ha all'attivo la regia Jason va all'inferno, ennesimo sequel appartenente al prolifico franchise di Venerdì 13, ha firmato la sceneggiatura del remake insieme alla partner Debra Sullivan.
Il film vedrà protagonista un'istitutrice che scopre terrificanti segreti di famiglia mentre è impiegata in un'antica magione di New Orleans alle dipendenze di un ricco uomo d'affari. La pellicola originale, ambientata ai Caraibi e intrisa di spirito voodoo, era incentrata sui morti viventi e in particolare sulla moglie di un potente imprenditore afflitta da uno stato di catatonia permanente. Ted Hartley della RKO produrrà il film con Mark Burg, Oren Koules e Carl Mazzocone della Twisted. Il regista Andy Fickman si occuperà della produzione esecutiva insieme a Betsy Sullenger, socia nella loro compagnia di produzione Oops Doughnuts.

Oltre a Ho camminato con uno zombie, la Oops Doughnuts di Fickman ha in programma altri tre remake ispirati a classici degli anni '40: il celebre La iena, del 1945, che ha già visto numerosi riadattamenti il più noto dei quali è L'invasione degli ultracorpi, il cupo Manicomio del 1946, e La tragedia del Silver Queen del 1939, anch'esso già con due remake all'attivo.

Un remake per Ho camminato con uno zombie
Privacy Policy